Queen, la Universal porterà fortuna?

I Queen abbandonano la EMI, dopo quasi quarant’anni di fortunato connubio. Il Back Catalog dei Queen infatti è finito interamente nelle mani della Island Records, label facente parte del gruppo Universal.
La EMI si trova attualmente in una condizione di grave difficoltà, difficoltà iniziate nel 2007 con il passaggio di gestione alla Terra Firma, naturale dunque la cessione dei pezzi forti ad altre case discografiche.
La Universal coprirà per i Queen il mercato fuori dal Nordamerica gia a partire dal 1 gennaio 2011.
A tal proposito si è espresso il chitarriista Brian May:
Siamo molto elettrizzati. Dopo tanto tempo ci imbarchiamo in una nuova fase della nostra carriera, e lo facciamo con una nuova etichetta discografica, nuove idee e nuovi sogni”.
Intanto, per dare il benvenuto alla band del compianto Freddy Mercury, la Island Records ha fatto sapere che nel corso dell’anno 2011 sarà editata una rimasterizzazione dei 15 album in studio dei Queen, negli store già a partire da marzo.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica