Miley Cyrus: look acqua e sapone

Miley Cyrus continua a sorprendere tutti i suoi fan. Dopo essere stata al centro dei riflettori per tutto il 2013 a causa anche dei suoi eccessi, per il 2014 la giovane artista ha altri programmi. Di recente ha posato per la copertina di W Magazine dove si presenta con lunghi capelli biondi, solo un velo di trucco e uno sguardo così dolce che fa tornare in mente Miley Cyrus all’inizio della sua carriera.

Tutto questo rappresenta la fase iniziale di un nuovo cambiamento? Per Miley Cyrus non sarebbe la prima volta. In effetti la sua carriera ha avuto inizio grazie al personaggio di Hanna Montana della Disney, ma presto ha cercato di liberarsi di questo ruolo.

Proprio per W Magazine Miley Cyrus ha concesso un’intervista a Ronan Farrow nel corso della quale ha subito spiegato: “Non amo i bambini. Penso che ce ne siano troppi, ne ho sempre un sacco intorno”  e in riferimento al suo vecchio personaggio di Hanna Montana ha aggiunto: “Non me ne frega un c*** delle critiche. Non sono un marchio Disney, dove hanno una ragazza asiatica, una di colore e una bianca per essere politicamente corretti, dove tutti indossano T-shirt dai colori accesi”.

Oggi però sembra che Miley Cyrus intenda mandare un messaggio molto chiaro alle sue giovani fan. Nel corso della stessa intervista infatti ha spiegato il motivo dei suoi look un po’ eccessivi rivelando: “Sto cercando di dire alle ragazze che non devono truccarsi, avere lunghi capelli biondi e tette grandi. Devono cercare il loro stile personale”.

 

 

miley cyrus w magazine

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica