Michael Jackson: a chi sarà affidata la custodia dei figli?

Pochissimi giorni fa vi abbiamo raccontato le ultime peripezie che stanno avvenendo nella famiglia Jackson e siamo sicuri che il povero Michael, scomparso poco più di tre anni fa, si starà rivoltando nella tomba. Giorni fa era accaduto che Janet e altri fratelli erano andati nella casa di Los Angeles dove vivono i tre figli di Michael Jackson Paris, Prince Michael e Blanket.

Janet Jackson aveva avuto anche una lite e un battibecco con la più grande dei tre figli del Re del Pop, Paris, arrivando a definirla una “piccola puttanella viziata”. La cosa ha talmente scosso la famiglia che Paris e un cugino di Michael hanno deciso di rafforzare la vigilanza sui tre.

Ebbene ora c’è un nuovo capitolo della diatriba che, pare, sia legata all’affidamento dei figli di Michael Jackson. Un giudice di Los Angeles ha concesso temporaneamente la custodia dei tre ragazzini a Tito Jackson, un cugino di Michael, dopo aver revocato l’affidamento alla ormai 82enne mamma della famiglia (la madre di Jacko) a causa di una sua misteriosa assenza qualche tempo fa.

Naturalmente la decisione del giudice non eviterà il riaccendersi di un’aspra battaglia legale tra una parte della famiglia Jackson e i fratelli di Michael.

Addirittura in famiglia (e con loro anche la stampa) avevano cominciato a pensare che la nonna Katherine fosse stata rapita, ma mentre il figlio Jermaine si affrettava a dire che la madre era stata trattenuta in Arizona su consiglio dei medici, l’arzilla vecchietta veniva ripresa in un centro benessere, dal quale ha dichiarato: “gira voce che io sia stata rapita, ma io sono qui per dire a tutti che sto bene e che i miei figli non farebbero mai una cosa del genere. Sono devastata dalla notizia che i miei bambini mi siano stati sottratti mentre ero via”. Durante la sua permanenza lontano da casa, nemmeno Paris sapeva che fine avesse fatto la nonna. Magari, per evitare tutto questo, sarebbe bastato avvisare. Un sms, uno squillo, una email e tutto si sarebbe risolto in maniera sicuramente meno plateale. Anche perchè ora se ne vedranno delle belle.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica