Little Tony è Morto: Addio al Cuore Matto

Little Tony è morto all’età di 72 anni. Malato, da tempo combatteva contro un tumore ai polmoni, l’artista originario di Tivoli era ricoverato da circa tre mesi presso Villa Margherita. I funerali del celebre cantante si svolgeranno il prossimo giovedì al Divino Amore.

La notizia della morte di Little Tony sta facendo il giro della rete proprio in questi minuti. Il vero nome dell’artista era Antonio Ciacci, nato a Tivoli il 9 febbraio del 1941. Originario della Repubblica di San Marino, Little Tony ha trascorso la maggior parte della sua vita in Italia. Fin da giovane ha manifestato la sua passione per la musica che condivideva con diversi componenti della sua famiglia. Ben presto la sua stessa passione gli ha aperto la strada del successo.

Negli anni Cinquanta ha mosso i primi passi nel mondo della musica, ma il suo successo risale al decennio successivo, ossia quando ha partecipato, nel 1961, al Festival di Sanremo insieme ad Adriano Celentano con il brano 24 mila baci che conquistò il secondo posto della classifica finale. Lo stesso brano è diventato poi molto famoso ed è stato tramandato di generazione in generazione.

Risale però al 1967 il grande successo di Little Tony con il famosissimo brano Cuore Matto che non solo conquistò il primo posto delle classifiche, ma rese famoso l’artista in Europa e in America del Sud.

Da quel momento la musica è diventata il suo mondo. Per anni ha collezionato tanti successi e nel 2006 proprio mentre si esibiva durante un concerto venne colpito da un infarto dal quale poi si riprese. La sera del 27 maggio però si è spento presso Villa Margherita e il mondo della musica deve dire addio un  grande artista.

 

Little Tony è Morto Addio al Cuore Matto

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica