Ke$ha Tour Rimandato: la cantante è in rehab

Ke$ha è in riabilitazione. A dire i vero lo è già da qualche settimana visto che era stata proprio lei ad annunciare il suo ingresso in clinica all’inizio del mese di gennaio. Quella di ricoverarsi per ritrovare il suo equilibrio è stata una scelta spontanea che lei stessa ci ha tenuto a spiegare. I fan, però, saranno delusi di sapere che la sua permanenza in rehab l’ha portata ad annullare il tour.

“Ho sempre sostenuto l’importanza di essere se stessi e di amarsi – ha detto Ke$ha – ma mi è risultato difficile mettere in pratica questa cosa. Non sarò rintracciabile per i prossimi trenta giorni, sarò in cura per risolvere i miei disturbi alimentari ed imparare ad amarmi di nuovo per quello che sono”.

La sua riabilitazione, però, si è prolungata e qui sta il motivo dell’annullamento delle date programmate per Indiana e Wisconsin, nei mesi di marzo e aprile. “Ero così impaziente di esibirmi in queste date, ma ho bisogno di seguire il consiglio del mio medico e di ottenere nuovamente una perfetta salute. Tutto il vostro sostegno durante questo periodo è stato davvero incredibile. Non avrei mai potuto fare tutto questo senza di voi. Non vedo l’ora di tornare più forte che mai nel prossimo tour”.

Insomma, una Ke$ha abbastanza convinta di quello che sta facendo, che ha scelto di intraprendere la strada della riabilitazione e che non vuole uscirne finchè non ricomincerà “ad amare se stessa”. Ed evidentemente le serve ancora del tempo. Rimanete sintonizzati su Musica10 per ulteriori news su Kesha in rehab.

Kesha_2011_2_crop_adj

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica