Kanye West Yeezus: tracklist in rete?

Ormai si sa, con il gossip, internet e la fuga di notizie che dilagano spesso il segreto è impossibile da mantenere. Qualche anno fa vittima delle spie fu nientemeno che Beyoncè, che si vide pubblicati in rete alcuni pezzi del suo penultimo album 4. Questo portò lei e il management ad anticipare la data d’uscita ufficiale del disco, per evitare il flop commerciale.

Adesso a fare le spese della “fuga di notizie” è Kanye West, che si vede pubblicata la tracklist del suo nuovo disco, senza che essa sia stata mai in qualche modo comunicata. Non in via ufficiale, almeno.

Il nuovo disco del rapper si intitolerà Yeezus e secondo alcune fonti su internet sarebbe disponibile la tracklist. Cosa è successo? È presto detto: il magazine Beats Per Minute afferma di aver ricevuto da una “fonte anonima” (ma guarda un po’?) la tracklist di Yeezus. L’ha avuta tramite uno screenshot di iTunes con l’elenco completo dei brani, comprese le collaborazioni che come sempre si preannunciano illustri.

Naturalmente la Rete ha risposto subito con un passaparola veloce come la luce. E allora un blogger di nome Kurt Trowbridge ha scandagliato il database di iTunes attraverso Linkmaker e ha dedotto che si trattava di un fake. Linkmaker permette di avere informazioni sul database di iTunes anche per quello che riguarda i titoli in uscita. Non c’è, secondo il blogger, non c’è nel database Yeezus, il nuovo album di Kanye West. Si tratterebbe quindi di un fake.

Adesso le cose sono due: o siamo di fronte all’ennesima bufala creata ad hoc per attirare lettori, oppure la tracklist è vera e la storia del fake è stata messa in giro per placare gli animi di chi aveva già le palpitazioni. Staremo a vedere!

Qui sotto trovate lo screenshot incriminato.

Yeezus-itunes

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica