Joey Jordison vuole gli Slipknot con o senza Corey Taylor

Continuano le faide interne degli Slipknot. In attesa di vederli sul palco del Sonisphere Festival Italia abbiamo letto più volte le dichiarazioni di Joey Jordison e Shawn Crahan, entrambi speranzosi di poter al più presto tornare con un nuovo album firmato Slipknot.

Questa loro voglia cozza, però, con quanto dice (e fa) il cantante Corey Taylor tutto preso dai suoi Stone Sour e ultimamente in lizza per diventare anche il nuovo singer dei Velvet Revolver di Slash e Matt Sorum.

Le opinioni di Corey sono molto differenti da quelle dei suoi compagni e lo abbiamo visto sin dai giorni immediatamente successivi alla morte del bassista degli Slipknot Paul Gray. Dopo le ultime dichiarazioni di Joey Jordison e Shawn Crahan, Corey Taylor ha mostrato dubbi e perplessità riguardo il futuro della band.

Risponde proprio Joey Jordison, il più ‘fomentato’ di tutti. “Gli Slipknot sono la mia bambina ed esisteranno sempre, andranno avanti con o senza di lui”. Sinceramente, in vista proprio di quel futuro tanto incerto, pensiamo che Joey si sarebbe potuto risparmiare certe parole, specialmente se dette con aria vistosamente insofferente.

Guardate e ascoltate voi stessi in questo video.

www.youtube.com/watch?v=3DojS6aOMHo

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica