Gods Of Metal 2012: confermati gli Adrenaline Mob di Mike Portnoy

Continua a d arricchirsi il roster del Gods Of Metal 2012 che, quest’anno, presenta l’importante novità del giorno in più. Non saranno più tre le giornate zeppe di concerti come sempre, ma quattro. E, visti gli headliner, non possiamo che essere contenti di questa decisione. Finora, come vi abbiamo detto su queste pagine qualche giorno fa, i confermati sono innanzitutto i quattro headliner da favola che rispondono ai nomi di Manowar (21 giugno), Guns n’Roses (22 giugno), Motley Crue (23 giugno) e Black Sabbath (24 giugno).

A questi si aggiungono altri nomi come Unisonic (band di Michael Kiske e Kai Hansen, entrambi ex Helloween mai dimenticati), Holyhell, Within Temptation, Sebastian Bach (l’ex singer dei fantastici Skid Row), Black Stone Cherry, Killswitch Engage, Opeth, Devildriver, Lamb Of God e August Burns Red.

Ora possiamo dirvi con certezza che il 21 giugno, nella prima giornata del Gods Of Metal 2012, a scaldare il pubblico ci saranno anche gli Adrenaline Mob, band composta nientemeno che da Russel Allen e dall’ex batterista di Avenged Sevenfold e Dream Theater Mike Portnoy.

Ricordiamo agli amanti del metal che è già possibile acquistare i biglietti per il Gods Of Metal 2012 che si svolgerà dal 21 al 24 giugno all’Arena Fiera di Rho, alle porte di Milano. Il Regular Day ticket (quello per un solo giorno) costa 65 euro, mentre si può scegliere anche il Pit Day Ticket che dà accesso ad una parte riservata dove gustarsi il concerto a 85 euro. Quest’ultima soluzione, però, è sold out per il 24 giugno, quando sul palco del Gods 2012 ci saranno nientemeno che Ozzy e i Black Sabbath. É anche possibile fare un abbonamento per due giorni a scelta a 115 euro o addirittura per tutte e quattro le giornate a 220 euro.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica