Giulia Michelini musica: playlist dell’attrice

Giulia Michelini attrice conosciuta al grande pubblico nostrano per il ruolo della mafiosa Rosy Abate in Squadra Antimafia ha da poco ultimato le riprese dell’ultima serie con Giulia copratagonista, che sarà mandata in onda ad ottobre.  Nel frattempo l’attrice classe ’85 già madre di un bimbo, sta promuovendo in giro per l’Italia tra cinema, radio e tv il suo ultimo film “Outing – Fidanzati per sbaglio”. Intervistata da style.it, alla domanda del suo rapporto con la musica la simpatica e frizzantina Giulia risponde sempre troppi indugi: “Ascolto musica abbastanza frequentemente. Ho la mia playlist sull’iPod. Mentre corro e mi alleno è una necessità. Anche quando guido o cammino per le vie di una città straniera…. fondamentalmente ogni momento e’ buono per sentire un po’ di musica.“. Quali sono quindi i suoi brani del momento, quelli che costantemente si ritrova a canticchiare?

michelini outing fidanzati per sbaglio

212 di Azealia Banks, Muerte en el di Hawaii Calle 13, You’re wondering now di Amy Winehouse, I got a woman di Ray Charles e High hopes di Paolo Nutini, ma sopratutto la super radiofonicissima “ I follow rivers” della cantautrice Lykke Li (brano che avrete sicuramente ascoltato e successivamente canticchiato dopo aver visto anche un noto spot di una linea telefonica).

Il genere musicale che le da energia e forza è rock o drum and bass, mentre con della buona techno o dubstep  si lancerebbe volentieri a ballare on the dancefloor, per momenti di passione non ha una canzone in particolare mentre per canzoni d’amore è più orientata verso i Pink Floyd “che sono un gruppo pazzesco, hanno scritto una sola canzone d’amore (che io ricordi)” dichiara.

Infine spiega che non ha un brano che più la identifica e se qualcuno dovesse mai ricordarsi di la attraverso una canzone risponde senza troppi giri di parole “.. Vorrei che tutte le canzoni gli ricordassero me!“.

michelini outing cinema

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica