Gianna Nannini In The Rain: Testo e Video

In The Rain è il titolo del nuovo singolo di Gianna Nannini disponibile in rotazione radiofonica a partire da oggi, venerdì 13 settembre. Il singolo, estratto dall’album Inno, è stato accompagnato anche dal video ufficiale girato a Bangkok da Kal Karman che vede come protagonista una vera sex worker thailandese alle prese con la sua giornata lavorativa. Tutto ciò ha l’obiettivo di sottolineare lo squallore dell’ambiente in cui lavora contrapposto alla normalità casalinga, caratterizzata dai cartoni animati e da una televisione che trasmette le immagini di un concerto di Gianna Nannini.

Il video, anzi il NON video, così lo definisce la cantante, è stato strutturato come una sorta di documentario su come la donna viene considerata nelle diverse parti del mondo. In pratica il video vuole essere una riflessione su quelle che sono le origini del problema legato al rispetto della donna.

In riferimento al video documentario di In The Rain Gianna Nannini ha dichiarato: “Vorrei che colpisse la malinconia che evoca l’approccio che hai guardandolo, lo stato d’animo che suscita”. La clip, infatti, assume un tono documentaristico anche grazie al fatto che i luoghi e i personaggi sono tutti reali.

Il video documentario di In The Rain per oggi è disponibile in anteprima esclusiva sul sito ufficiale de La Repubblica, ma da domani, sabato 14 settembre, sarà trasmesso su tutti gli altri canali. Di seguito noi di Musica10 vi proponiamo il testo del singolo In The Rain.

 

Hey sembri me come me quando parli

ti nascondi come me te ne vai, non rimani

in questo abbraccio viene a prenderci

la pioggia porta in terra l’infinito

hey siamo noi quelli che si raccontano

che è un gioco siamo noi quelli che

non si bruciano col fuoco e per farci innamorare

se bastasse quella luna…

sai che fortuna

siamo in viaggio senza andare mi fai

bene mi fai male dimmi solo dove sei

per la vita che ci resta

ti vorrei ti vorrei ti vorrei…

e ancora

ti vorrei ti vorrei ti vorrei in tutti

i giorni miei

hey sembri me come me senti tutto e

non ascolti sembri me sai cos’è?

èil passato che commuove

ma non farlo ritornare ora lasciati

toccare…senza difenderti siamo in

pochi a far l’amore a buttarci dentro

il cuore io lo vedo che ci sei e per la

vita che ci resta ti vorrei

guardo fuori vedo dentro tutto quanto

sembra lento piove forte sul cemento

cos’è che abbiamo perso per la strada?

guardo fuori e non ci penso…

e la vita ci avvelena…

sei con me sei con me sei con me ancora

sei con me sei con me sei con me

in the rain

troppo tempo lontano da te

troppo tempo ho sbagliato

lo so in questo cielo nero

sei con me sei per me sei con me

sei per me sei con me sei per me

alla fine dei tempi e del mondo sei

per me sei per me

alla fine dei tempi e del mondo

 

Gianna-Nannini in the rain

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica