Deep Purple: la conquista del Rock In Roma!

Il Rock In Roma si conferma sempre più appuntamento da non perdere. Sono anni ormai che il festival capitolino riesce a radunare sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle i nomi maggiori della musica di caratura internazionale. Ricordiamo i Rammstein qualche giorno fa, ma anche gli Ska-P, i Green Day, gli Atoms For Peace e i Sigur Ros non sono da meno. Insieme a loro abbiamo visto anche Mark Knopfler e Iggy Pop, in attesa di vedere Neil Young il prossimo 26 luglio.

Questa sera, 22 luglio 2013, sarà la volta dei grandissimi Deep Purple, paladini dell’hard rock proveniente direttamente dagli anni Settanta, capace di arrivare ai giorni nostri con la stessa forza di molti anni fa. I Deep Purple arriveranno con un formazione che comprende Ian Gillian alla voce, Ian Paice alla batteria, Roger Glover al basso, Steve Morse alla chitarra e Don Airey alle tastiere. Questi ultimi due hanno sulle spalle (lo hanno da tempo) il compito ingrato di sostituire, di fronte ai fan in visibilio per ogni concerto, due bestie della musica come Ritchie Blackmore e John Lord.

I Deep Purple, inoltre, sono i procinto di dare alla luce un nuovo album intitolato Now What?!, che dovrebbe uscire nel corso del 2013. Si tratta, effettivamente, del primo lavoro in studio a otto anni di distanza da Rapture Of The Deep. Addirittura il chitarrista Steve Morse ha lasciato intendere, in una intervista recente, che questo potrebbe essere uno degli ultimi album dei Deep Purple.

Quale occasione migliore di stasera, insomma, per vedere Ian Gillian e soci sul palco con i più grandi successi di una carriera infinita? Magari ci scappa anche qualche anteprima dei nuovi pezzi del prossimo album. Appuntamento questa sera all’Ippodromo delle Capannelle con i Deep Purple live per il Rock In Roma 2013.

deep

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica