Tutti pazzi per Dita Von Teese, regina del Burlesque

dita von teese burlesque

C’è un genere di spettacolo che sta prendendo sempre più piede anche in Italia e che fa riferimento  un po’ all’Inghilterra Vittoriana, un po’ agli Stati Uniti: parliamo del Burlesque.

Ma cos’è questa strana cosa di cui si sente parlare e che addirittura ieri ha fatto la sua entrata in scena al Festival di Sanremo?

Il Burlesque non è altro che uno spettacolo parodistico che si è evoluto nel tempo, legandosi negli anni ’90 alla moda del vintage. Oggi si definisce new-burlesque e sono sempre di più gli spettacoli di striptease, seppur raffinati, di personaggi ormai noti ai più.

Le performance di burlesque sono sempre più applaudite e frequentate nei club di tutto il mondo (a Roma in particolare, il locale Mikka Club si dedica molto a questo genere di spettacolo). Tra le protagoniste ci sono i nomi di  Miss Dirty Martini, le Pontani Sisters e non meno importante quello di Dita Von Teese.

Proprio Dita Von Teese, ha portato un po’ di burlesque in Italia, esibendosi sul palco dell’Ariston a Sanremo, in tutta la sua sensualità, ieri sera.

La Von Teese (nota per essere l’ex moglie del cattivone della musica Marilyn Manson), si è presentata ieri al Festival di Sanremo coperta di diamanti e con una coppa di champagne ed è rimasta in slip e a seno nudo con i classici bottoncini a coprire i capezzoli.

Il risultato dell’esibizione è stato uno spogliarello un po’ soft per problemi di censura, ma senza dubbio apprezzabile. Non a caso Dita Von Teese è riconosciuta come la Regina del Burlesque.

A conclusione c’è da dire che sempre più personaggi femminili dello star system ormai approcciano al burlesque, basti pensare a Christina Aguilera, Madonna e la nuova star del pop, Lady GaGa.

Di seguito il video del burlesque di Dita Von Teese a Sanremo:

www.youtube.com/watch?v=f9–G8wJgQE