Tormentone Estate 2013: Alfonso, il brano di Levante

levante

Siamo sempre contenti di parlare delle nuove leve della musica di matrice italica. È per questo che oggi comincio a parlarvi di Levante, al secolo Claudia Lagona, nuova cantautrice siciliana che con il suo brano Alfonso sta diventando un vero e proprio tormentone del web. Recentemente è stata intervistata da TgCom 24 e nelle sue risposte spiega che in realtà l’Alfonso di cui parla la canzone è proprio lei.

Levante è al momento sotto contratto per la INRI, etichetta indipendente. La sua è stata una scelta, dettata dal fatto che “principalmente INRI è nata da un gruppo di artisti il cui obiettivo principale è fare musica e tutto il resto è in secondo piano”. Levante afferma in questo modo di aver sentito subito “la libertà di potermi esprimere come meglio credevo”.

Ma come nasce Levante? “La prima canzone la scrissi a undici anni, ma non suonavo ancora. A tredici iniziai a musicare i testi con la chitarra, rubandola a mio fratello quando non era in casa. Era una situazione molto intima per me quella di cantare canzoni scritte da me, mi sembrava quasi di leggere ad alta voce le pagine del mio diario segreto”.

E Alfonso? “Alfonso è un vero mistero. Arrivati a questo punto, dopo una accurata analisi del testo, direi che Alfonso è il mio Alter Ego, tutta la mia sofferenza e inadeguatezza in un momento della vita in cui sembra di essere ad una continua festa alla quale non riesco davvero a divertirmi. Situazione grottesca, facce da sberle e sorrisi sforzati. Arriva il momento in cui scopi e ti viene da gridare ‘vita di merda’. No?”.

levante

Beh direi che allora Alfonso potrebbe essere ognuno di noi. E allora vediamo se ci riconosciamo in lui riascoltando il brano di Levante.