Take That Gary Barlow: solista per un concerto benefico

Take That Gary Barlow Solista Per Un Concerto Benefico

Gary Barlow dei Take That terrà due date live da solista. Dopo l’annuncio di Robbie Williams di lasciare i Take That per proseguire con il suo progetto da solista, ecco che anche Gary Barlow rivela di avere alcuni impegni live non con la band, ma da solo. Vi ricordo che attualmente Gary è ancora impegnato con l’edizione britannica di X Factor, mentre poche settimane fa ha rivelato di aver aiutato l’amico e collega Robbie Williams con alcune registrazioni del nuovo album da solista.

Il prossimo 5 e 6 novembre Gary Barlow si esibirà da solo per due concerti benefici. L’incasso infatti sarà devoluto a due enti che appartengono alla famiglia reale, ossia il Prince’s Trust del Principe Carlo e la Foundation Of Prince William And Prince Harry. Lo stesso Gary a proposito del concerto benefico ha avuto modo di dichiarare: “Spero che i soldi che realizzeremo con questi concerti possano essere davvero d’aiuto ai giovani. Per me è importante che i giovani meno fortunati ricevano l’aiuto del quale hanno bisogno, specialmente in questo periodo”.

Di sicuro non è la prima volta che Gary Barlow si esibisce da solo, visto che ha avuto una carriera da solista quando diversi anni fa tutti credevano che non ci sarebbe mai stata alcuna reunion dei Take That. Lo stesso Gary poche settimane fa ha rivelato al Guardian che quel periodo per lui è stato poco carino: “In quel periodo abitavo nel Cheshire e andavo avanti e indietro da Londra in treno. Mi camuffavo pesantemente, con cappello e tutto. Ero sovrappeso e non mi sentivo a posto. Ero imbarazzato ad essere me stesso, che la gente potesse riconoscermi. Non era dovuto al non essere più famoso: era che nessuno aveva più bisogno di me, al telefono non mi chiamava più nessuno, non avevo niente da fare”.