Take That: di nuovo senza Robbie Williams?





Tra i Take That e Robbie Williams è finita. Fino a pochi giorni fa si parlava di una pausa di circa due anni per i Take That, anche se quando si è diffusa la notizia che Robbie Williams era alle prese con le registrazioni del suo nuovo album da solista tutti abbiano iniziato a pensare ad una nuova separazione. Ma quando è stato annunciato lo stop di due anni per il gruppo abbiamo pensato che era un modo per dare la possibilità a tutti i componenti di portare avanti anche nuovi progetti.

Per esempio il leader Gary Barlow è impegnato con l’edizione britannica di X Factor. Proprio Gary di recente ha dichiarato di aver composto diverse cose per il nuovo disco dell’amico e collega Robbie. Forse è stata proprio questa dichiarazione a far sorgere nuovi dubbi sul futuro dei Take That.

Gary Barlow di recente è stato intervistato da Radio Times e ha rivelato: “Sì, Robbie non è più nella band. E’ stato bello averlo e siamo andati tutti molto d’accordo. Il tour l’abbiamo finito. Siamo tutti felici. Rob è nostro fratello, e se dovesse avere dei problemi, o volesse trascorrere un anno senza dover per forza fare il Robbie Williams, è il benvenuto quando gli pare. Rob sta facendo un disco solista, quindi da ora in poi si ritorna a dove eravamo prima che rientrasse. Il nostro periodo come gruppo composto da cinque elementi è terminato in maniera perfetta, ma con Robbie possiamo riprendere in qualsiasi momento”.

La stessa Radio Times ha poi pubblicato una nota redatta dal portavoce dei Take That: “Il gruppo non si scioglie, è semplicemente in pausa. Gary sta facendo X Factor e Robbie è al lavoro sul suo nuovo album solista”.
Tutte le fan dei Take That quindi possono stare tranquille perché il gruppo si gode solo il meritato riposo dopo il tour.