Star Academy: la seconda serata



Prende forma Star Academy, il nuovo talent show musicale di Rai Due condotto da Francesco Facchinetti. La seconda puntata della trasmissione è andata in onda ieri sera con altri tre ospiti: Claudio Baglioni, Nek e Jarabedepalo. Nella prima parte della serata vi è stata l’eliminazione di Alessandra, la sedicenne di Sassuolo. Vi sono state diverse polemiche perché la giovane è stata eliminata da tutti gli altri allievi dell’accademia.

Anche i giudici hanno contribuito alla sua eliminazione. Tra questi vi era Lorella Cuccarini che in un primo momento ha sostenuto che l’età non era un problema e poi ha definito Alessandra “troppo acerba”, mentre Ornella Vanoni ha sostenuto che la ragazza fosse presuntuosa. A difendere la giovane aspirante cantante non vi era solo il suo tutor Ron, ma anche Gianluca Grignani che ha sostenuto che a quell’età già si sente il bisogno di dire qualcosa ed è proprio per questo motivo che i giovani non vanno fermati.

Dopo l’eliminazione di Alessandra il programma è proseguito con gli altri concorrenti che hanno proposto diversi duetti anche con gli ospiti della serata. Questa volta non vi sono stati i problemi tecnici della scorsa settimana, ma sulla pagina Facebook di Star Academy vi sono ancora coloro che sostengono che il programma non sia ancora decollato e altri che ritengono che tra i concorrenti non vi sia un talento.

Nella seconda serata vi è stato anche un cambiamento per quanto riguarda la modalità dei voti utilizzata dai giudici. Il voto elettronico infatti cede il posto alle famose palette di legno a forma di stella. I voti non sono più da 1 a 20, ma da 1 a 10. I tutor hanno avuto più spazio per commentare le esibizioni dei propri cantanti e in alcuni casi hanno anche espresso il loro disaccordo con il parere dei giudici.
Insomma stiamo a vedere cosa succederà a Star Academy e aspettiamo anche i dati dell’Auditel.