Slipknot, Joey Jordison assicura: tutto a posto!

Joey Jordison assicura: “Siamo pronti!”. E questo è sicuramente un urlo di battaglia che farà felici i fan degli Slipknot sparsi in ogni angolo del globo.

Dopo la morte del bassista Paul Gray il futuro della metal band più redditizia di tutti i tempi era stato più volte messo in discussione, salvo poi vedere il nome degli Slipknot nel bill dei maggiori festival meta e rock europei.

“Voglio chiarire definitivamente che al quartier generale degli Slipknot è tutto a posto, come lo è sempre stato in passato sin da quando abbiamo iniziato”. Questo è quanto ha detto il batterista Joey Jordison riguardo la situazione attuale della band.

Ma lui stesso ammette che c’è stata qualche difficoltà: “è stato come riformare il gruppo. Abbiamo bisogno di fare questo, la gente ne ha bisogno e così torneremo. È qualcosa che dovete vedere. Non posso dirvi molto su quanto stiamo facendo ora, ma sarà certamente una celebrazione, sarà il raggruppamento definitivo. Tutto è meraviglioso negli Slipknot; abbiamo avuto un bell’incontro, siamo pronti a tornare. E tutto sta accadendo velocemente”.

Beh, che dire? Non possiamo che essere contenti. Durerà? Ai posteri l’ardua sentenza.