Slipknot headliner al Sonisphere UK con altri show in programma





Dovete credermi se vi dico che non ci sto capendo proprio niente riguardo al futuro degli Slipknot. Evidentemente la morte del bassista Paul Gray deve aver gettato la band in uno stato confusionale rendendo ogni membro incapace di intendere e di volere.
Sono mesi che si susseguono dichiarazioni prive di coerenza, tanto che non si capisce se facciano sul serio o ci stiano prendendo per i fondelli a nostra insaputa.

Giorni fa Joey Jordison aveva detto che la band aveva già iniziato a lavorare per il nuovo album. Pronta la smentita di Corey Taylor, che su Twitter aveva detto che non c’era nessuna eventualità che si facesse un nuovo disco, mettendo un bel ‘forse’ accanto alla parola Show.
Ora ecco la notizia del giorno. Gli Slipknot saranno healdiner durante la prossima edizione del Sonisphere Festival. È la stessa organizzazione dell’evento a rendere ufficiale la notizia.
Corey Taylor, sempre su Twitter, ha addirittura confermato la notizia aggiungendo che si è in procinto di organizzare altre date. Per l’album, invece, non se ne parla proprio.
Un passo alla volta, gli Slipknot potrebbero tornare ad essere la feroce band metal che conoscevamo (sperando che ritornino al sound degli esordi e non a quello iper-commerciale degli ultimi due album). Per ora ci sono degli show. Per l’album vedremo.