Slayer: Tom Araya presto on stage dopo il ricovero

Qualche giorno fa, prima dell’esibizione al Sidney Showgrounds, il bassista e cantante degli Slayer Tom Araya è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di Sidney per un’infezione acuta all’orecchio.

Concerto annullato dunque per la band californiana che per questa trance di concerti sta già facendo a meno dello storico chitarrista Jeff Hanneman, colpito a sua volta da fascite necrotizzante.

Ora giungono notizie sulle condizioni di Tom Araya. I medici affermano che il musicista potrà riprendere l’attività live nel giro di pochissimo tempo, sempre dopo qualche doveroso giorno di convalescenza.

La speranza dei fan è che gli Slayer (e Tom Araya) potranno essere on stage per il concerto previsto al Soundwave Festival di Melbourne.

In ogni caso, da italiani, ci auguriamo che sia Tom Araya che Jeff Hanneman potranno essere sul palco del The Big 4 Festival previsto per il 6 luglio 2011 all’Arena Fiera di Rho (Milano). Sul palco, oltre agli Slayer, ci saranno anche Metallica, Megadeth e Anthrax.