Sanremo 2014: omaggio a Fabrizio De Andrè, De Gregori e Guccini il 21 febbraio

sanremo 2014 omaggio

Sanremo 2014. Dal palco del Teatro Ariston in occasione della 64esima edizione del Fe stival di Sanremo si renderà omaggio all’indimenticabile Fabrizio De Andrè in occasione del quindicesimo anniversario della sua scomparsa.

Fabrizio De Andrè è venuto a mancare l’11 gennaio 1999 e nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo, in programma per venerdì 21 febbraio 2014, dovrebbe andare in scena un omaggio dedicato all’indimenticabile cantautore. Per adesso sembra che non ci siano ancora delle notizie ufficiali al riguardo, ma la notizia dell’omaggio a De Andrè è stata svelata da Il Messaggero: “Lo aveva detto, Fazio, che intendeva abbattere il muro tra il Festival delle canzonette popolari e il Club Tenco, tempio della canzone d’autore”.

Stando alle prime indiscrezioni trapelate sembra che nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo potrebbe esserci una parte dedicata ai grandi cantautori italiani. Oltre all’omaggio a Fabrizio De Andrè infatti potrebbero essere inclusi anche Francesco De Gregori e Francesco Guccini. I brani dei tre grandi cantautori italiani potrebbero essere reinterpretati dagli stessi cantanti in gara.

Proprio la quarta serata dell’edizione 2014 del Festival di Sanremo dovrebbe prendere il nome di Sanremo Club. Noi di Musica10 vi ricordiamo che tra i big in gara c’è anche Cristiano De Andrè, figlio di Fabrizio, che si presenta alla competizione con i brano Invisibili e Il Cielo è vuoto. Anche Cristiano quindi renderà omaggio ad uno dei grandi cantautori del nostro Paese.

Fabrizio De Andrè non è mai salito sul palco del Teatro Ariston in occasione del Festival di Sanremo. Nel corso di un’intervista concessa a Enzo Biagi nel 1985 in riferimento alla kermesse canora più famosa d’Italia Fabrizio De Andrè aveva dichiarato: “Se si trattasse ancora di una gara di ugole e io pensassi di essere attrezzato a fronteggiare ugole sicuramente migliori della mia, se si trattasse di un fatto di corde vocali, la si potrebbe ancora considerare una competizione quasi sportiva, perché le corde vocali sono pur sempre dei muscoli. Nel caso mio, dovrei andare ad esprimere i miei sentimenti, e credo che questo non possa essere argomento di competizione”.

 

sanremo 2014 omaggio