Rihanna: una controfigura per lo spot di Armani? La risposta al Sun da Twitter!

Rihanna una controfigura per lo spot di Armani La risposta al Sun da Twitter

Si torna a parlare di Rihanna. Questa volta la polemica è stata alimentata dalle rivelazioni del Sun, il tabloid britannico, che sostiene che l’artista sia ricorsa ad una controfigura per realizzare lo spot di Armani. Ovviamente non poteva di certo mancare la risposta di Rihanna, giunta direttamente da Twitter.

Rihanna è la testimonial di Giorgio Armani Underwear e per questo motivo ha posato per realizzare uno spot pubblicitario di un minuto in cui mostrava seno e lato B. Il tabloid britannico The Sun ha insinuato che le forme non sono della cantante delle Barbados, ma di una controfigura. Lo stesso tabloid, però, non si è limitato all’insinuazione ma ha anche rivelato il nome della controfigura. Sembra proprio che si tratti di Jahnassa Aicken, una modella nordirlandese di 27 anni.

Dalle prime indiscrezioni trapelate sembra che la modella abbia prestato il seno e il suo lato B a Rihanna. Non vi sono conferme al riguardo perché sembra che la modella avesse firmato un contratto che la obbliga a non rivelare nulla in riferimento al lavoro che ha svolto come controfigura della cantante.

Perché Rihanna sarebbe ricorda ad una controfigura? La cantante è in splendida forma e infatti non ha mai avuto problemi a posare senza veli. Forse si tratta di una questione di insicurezza oppure non vi è nulla di vero in tutta questa storia.

Rihanna ha risposto a tutte queste insinuazioni direttamente sul suo account Twitter dove ha scritto: “Who is Janassa (Chi è Janassa) Does she have a tat on her hand too? (Anche lei ha un tatuaggio sulla mano?)”.