Queen: il Greatest Hits batte i Beatles!



Prima o poi doveva succedere e sono in molti a pensarlo, specialmente i fan vecchi e nuovi della band leggendaria capitanata dal mai dimenticato Freddie Mercury. Sto parlando di una news che sicuramente molti di voi avranno avuto modo di leggere in rete e che riguarda un sorpasso dei Queen ai danni dei Beatles.
Per la precisione i Queen hanno battuto i Fab Four nella speciale classifica degli album più venduti di sempre nel Regno Unito. In Inghilterra, infatti, la discografia ha cominciato a mettere nero su bianco un po’ di conti ad opera della Official Charts Company che ha provveduto a ripetere i suoi controlli più e più volte. Il dato che è emerso è che il primo Greatest Hits dei Queen del 1981 è risultato l’album più venduto di sempre in Gran Bretagna e ha battuto nientemeno che Sgt. Pepper’s Lonely Heart Club Band dei Beatles e la raccolta di successi degli Abba Gold del 1992.
ma oltre a questo dato, che potevamo aspettarci, le vere novità di questa speciale classifica sono nascoste altrove. Per esempio vediamo che i Rolling Stones non compaiono nella Top 40, sonoramente battuti da Adele che con il suo album 21 si piazza al numero 6. Quello di Adele è un risultato ammirevole, visto che il disco è stato capace di vendere milioni di copie nell’era della pirateria digitale e l’ha resa artefice del record di prima donna inglese ad arrivare al numero uno delle charts americane.
Ma andiamo nel dettaglio. Il Greatest Hits dei Queen ha venduto 5,8 milioni di copie, mentre i Beatles si sono fermati a 5 milioni, poco sopra a Gold degli Abba che di copie ne hanno vendute 4,9 milioni. Al quarto posto della classifica ci sono gli Oasis con i 4,5 milioni di copie di What’s The Story (Morning Glory)?, mentre al quinto c’è Thriller di Michael Jackson con 4,2 milioni. Ricordiamo, però, che quest’ultimo è l’album più venduto al mondo con 100 milioni di unità.
Sesto posto per 21 di Adele, settimo per Brothers In Arms dei Dire Straits, ottava posizione per i Pink Floyd di Dark Side Of The Moon, nono posto ancora per Michael Jackson con Bad e decimo posto di nuovo per i Queen con Greatest Hits II del 1991.