Pink: il whiskey come fonte d’ispirazione



Ormai giunta nel pieno della gravidanza, Pink ed il marito Carey Hart stanno già iniziando a pensare ai probabili nomi da dare alla new entry della famiglia e, a quanto pare, se si dovesse trattare di un maschio la coppia potrebbe decidere di chiamarlo Jameson.
I due quasi-mamma e papà sono infatti entrambi di origini irlandesi e, da buongustai, tra le loro preferenze c’è proprio quella per l’omonimo whiskey delle loro terre.
Ma non finisce qui, perché il nome in questione è anche frutto dell’unione del nome del padre, James, e di quello del fratello, Jason.
Riguardo al pargoletto che verrà alla luce tra qualche mese, Pink ha dichiarato di essere comunque ancora molto indecisa:
Io sono per qualcosa di significativo, mentre lui non vuole nomi strani per i bambini. Devo convertirlo alla causa dell’originalità. Ci sto lavorando.”