Olimpiadi Londra 2012: la cerimonia di chiusura in musica!

Olimpiadi Londra 2012 la cerimonia di chiusura in musica

Sono ufficialmente terminate le Olimpiadi di Londra 2012 che hanno avuto una chiusura in musica. I Giochi Olimpici hanno attirato l’attenzione di tutti nelle ultime settimane tanto da essere stati, come dimostrano i dati Auditel, tra gli eventi più seguiti degli ultimi giorni.

Noi di Musica10 vi avevamo già annunciato che alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra avremmo assistito ad un grande spettacolo musicale. Per l’occasione, infatti, sono stati riportati in vita due simboli della musica britannica, ossia John Lennon e Freddy Mercury. Il volto di Lennon è stato riprodotto al centro dell’Olympic Stadium sulle note di Imagine, mentre la voce di Freddy Mercury scherzava con il pubblico.

Alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012 abbiamo assistito anche alla reunion delle Spice Girls, probabilmente molto attesa soprattutto dai più nostalgici. Sul palco è arrivato anche George Michael in forma perfetta dopo i problemi di salute che ha affrontato diversi mesi fa.

Sul palco dell’Olympic Stadium sono arrivati anche i Take That. Inoltre tra i tanti artisti che hanno preso parte alla cerimonia vi erano anche i Beady Eye di Liam Gallagher che però hanno proposto il brano Wonderwall degli Oasis. A questo punto una domanda sorge spontanea: cosa dirà il fratello Noel?

Tra gli altri artisti vi erano anche Annie Lennox e il giovane Ed Sheeran. Quest’ultimo invece ha reinterpretato il brano dei Pink Floyd Wish You Were Here. Spazio anche per gli Elbow e per i Madness, mentre il gran finale è stato affidato agli Who.

Alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi 2012 di sicuro non potevano mancare i Muse con il loro brano Survival, ossia la canzone ufficiale delle Olimpiadi di Londra. Tra i lettori di Musica10 c’è qualcuno che ha seguito la spettacolare cerimonia di chiusura? Vi è piaciuta?