Non hai sonno? Ascolta i Coldplay!





Vi è mai capitato di mettervi a letto e non avere troppo sonno? Allora le cose da fare sono svariate.
Potete accendere la televisione e guardare Sottovoce di Marzullo (vi verrà sonno prima di subito), andare in bagno a fumarvi una sigaretta, leggere un libro oppure potete mettervi il lettore mp3 nelle orecchie per conciliare il sonno.

Certo, se ascoltate gli Slayer o i Cannibal Corpse vi riuscirà difficile cadere nel mondo dei sogni quindi dovete scegliere la colonna sonora giusta per addormentarvi dolcemente.
Ebbene Travelodge (catena di alberghi low cost) ha effettuato una interessante ricerca che potrebbe svelarvi come addormentarvi immediatamente col lettore mp3 nelle orecchie.
Dalla ricerca è emerso prima di tutto che l’84% delle persone in Usa e Gran Bretagna ascoltano la musica prima di dormire e il 25% di questi si addormenta ancora con l’iPod nelle orecchie (che poi naturalmente va avanti tutta la notte).
L’altro dato fa quasi ridere. Volete sapere qual è il gruppo che la maggior parte di costoro sceglie prima di buttarsi tra le braccia di Morfeo? Nientemeno che i Coldplay.
Sembra che la band di Chris Martin, infatti, sia la più adatta per conciliare il sonno quando questo stenta ad arrivare.
Dietro i Coldplay, questa interessante classifica dei Most Sleep Inducing vede Michael Bublè seguito a ruota da Snow Patrol, Alicia Keys, Jack Johnson, Taylor Swift, Mozart, Barry White, Leona Lewis e Radiohead.
Non male come record, non credete?