MTV Ema 2012 Best Italian Act: vince Emis Killa!

MTV Ema 2012 Best Italian Act vince Emis Killa

Emis Killa è il vincitore del Best Italian Act. Per questo motivo il rapper milanese sarà in gara per sfidare gli altri vincitori dei singoli Paesi per poter rappresentare la loro nazione con l’obiettivo di aggiudicarsi il Worldwide Act durante gli MTV EMA 2012 che si terranno il prossimo 12 novembre a Francoforte.

Pochi giorni fa noi di Musica10 vi abbiamo ricordato che era possibile votare per il Best Italian Act fino al 14 ottobre e avevamo promesso di comunicarvi il vincitore. Si tratta del rapper milanese Emis Killa che già lo scorso mese di maggio ha vinto il titolo di Best New Generation ai TRL Awards.

Campione Italiano di Freestyle, Emis Killa ha pubblicato a gennaio 2012 per la Carosello Records l’album dal titolo L’Erba Cattiva che contiene diverse collaborazioni con importanti rapper italiani. Vi ricordo che sarà possibile votare fino al 30 ottobre i vincitori dei singoli paesi che sono in gara per il Worldwide Act 2012.

Di seguito potete dare uno sguardo all’elenco degli artisti in gara per l’Europa.

Best Adriatic Act: Who See
Best Belgian Act: Milow
Best Czech Act: Majk Spirit
Best Danish Act:Medina
Best Dutch Act: Afrojack
Best Finnish Act: Robin
Best French Act: Shaka Ponk
Best German Act: Tim Bendzko
Best Greek Act: Vegas
Best Hungarian Act: 30Y
Best Israeli Act: Ninet Tayeb
Best Italian Act: Emis Killa
Best Norwegian Act:Erik & Kriss
Best Polish Act: Brodka
Best Portuguese Act: Aurea
Best Romanian Act: Vunk
Best Russian Act: Dima Bilan
Best Spanish Act: The Zombie Kids
Best Swedish Act: Loreen
Best Swiss Act: DJ Antoine
Best UK/Ireland Act: One Direction
Best Ukranian Act: Alloise

ASIA PACIFIC
Best Asia Act: Han Geng
Best Australia/New Zealand Act: Gotye
AMERICA LATINA
Best Brazilian Act: Restart
Best Latin America North Act: Panda
Best Latin America Central Act: Don Tetto
Best Latin America South Act: Axel
AFRICA – INDIA – MEDIO ORIENTE
Best African Act: D’Banj
Best India Act: Alobo Naga & the Band
Best Middle East Act: Ahmed Soultan