Michele Zarrillo Infarto: tour annullato!

Michele Zarrillo Infarto tour annullato

Infarto per Michele Zarrillo. Il cantautore si trova ricoverato in terapia intensiva presso il Policlinico Sant’Andrea di Roma in seguito al malore che l’ha colpito nella mattinata del 5 giugno. La notizia è stata resa nota dal quotidiano Il Messaggero e in breve tempo ha subito fatto il giro della rete.

Stando all’ultimo bollettino medico, il cantautore versa in condizioni serie ma stabili. Zarrillo nella mattinata del 5 giugno avrebbe avvertito una fitta allo stomaco e poi una più forte al petto. A quel punto il cantante è stato immediatamente trasportato in ospedale perché si è subito temuto un attacco di cuore.

I medici del Policlinico hanno poi confermato l’infarto. Il cantautore inoltre è sempre stato lucido e cosciente e adesso si sta sottoponendo ad ulteriori esami perché i medici devono decidere se procedere con un’operazione chirurgica oppure continuare con la cura farmacologica.

Ovviamente Michele Zarrillo dallo stesso ospedale ha voluto tranquillizzare tutti i fan in ansia per la sua salute. Il cantautore infatti attraverso i  medici ha fatto sapere di essere “sereno e tranquillo”. In queste settimane Zarrillo era impegnato con il Tour Unici al Mondo, che ovviamente è stato annullato. L’artista dovrà quindi rinunciare ad esibirsi a Rieti il prossimo 22 giugno.

Diventato famoso grazie al brano Cinque Giorni, presentato al Festival di Sanremo nel corso della prima metà degli anni Novanta, Michele Zarrillo compirà 56 anni il prossimo 13 giugno. Noi di Musica10 auguriamo al cantautore di riprendersi presto per tornare quanto prima tra i suoi fan, che per adesso non gli fanno di certo mancare tutto il loro affetto.

Michele Zarrillo Infarto tour annullato