Michael Jackson Santo Subito!

La fondatrice dell’Associazione Victor, Wanda Ruberti, durante un’intervista per il settimanale Oggi ha dichiarato che Michael Jackson avrebbe dovuto cantare nientemeno che per il Papa.

Ci fu una lunga trattativa tra il Vaticano e la manager del re del pop.” Poi però il progetto fu prima sospeso a causa delle accuse di pedofilia e, in seguito, le trattative furono allungate e mandate avanti praticamente fino alla morte della star.

Il risultato, ovviamente, fu che Michael non si esibì mai per il Papa a causa dei tempi decisamente lunghi.

E chissà che, se il destino non avesse fatto la sua scelta, Michael sarebbe riuscito ad avere il suo concerto in onore del Papa. Purtroppo questo non lo sapremo mai.