Michael Jackson Ologramma ai Billboard Music Awards

michael_hologram-638x425

È da poco arrivato sul mercato il disco postumo di Michael Jackson Xscape, del quale possiamo ascoltare il primo singolo. Trattasi di Love Never Felt So Good, un duetto con Justin Timberlake. Ebbene durante l’ultima edizione dei Billboard Music Awards 2014 il Re del Pop ha avuto il suo meritatissimo spazio sul palco, grazie alla tecnologia.

Michael Jackson, infatti, ha “intrattenuto” il pubblico presente all’evento sulle note della sua Slave To The Rhythm, grazie ad un ologramma proiettato sul palco. La canzone è un altro singolo inedito tratto dalla tracklist di Xscape.

La performance di Jacko che ha potuto rivivere grazie ad un ologramma ha nettamente diviso i suoi fan. C’è chi ne è rimasto sicuramente contento, ma c’è anche chi l’ha giudicata decisamente di cattivo gusto. Di sicuro sappiamo che, prima dei Billboard Awards, due società che detengono il brevetto della tecnologia utilizzata hanno provato a fermare tutto, non riuscendoci.

Fatto sta che lo “show” di Michael Jackson è stato, per quanto ne sappiamo, il frutto di un anno di prove e preparazione. Non ci sbilanciamo nel giudicare, ma lasciamo a voi la parola.

La serata dei Billboard Awards 2014 è stata anche l’occasione per premiare numerosi artisti, con Justin Timberlake che si è guadagnato decisamente il ruolo del protagonista assoluto. Il nostro eroe ha vinto come migliore artista maschile, Top Billboard 200 Artist, miglior artista R&B, Top Radio Song e il suo ultimo disco The 20/20 Experience ha vinto come Top Billboard 200 Album e come Top R&B Album.

Qui sotto alcune foto dell’esibizione di Michael Jackson, che ha cantato Slave To The Rhythm grazie ad un ologramma sul palco dei Billboard Awards 2014.

michael_hologram-638x425ologramma-michael-jackson_tologramma di Michael Jackson