Michael Jackson News: il processo è da Oscar tv



Nuove notizie da oltreoceano circa il processo che vede imputato il medico di Michael Jackson pe rl’omicidio colposo del re del pop.

Potrebbe essere ripreso e mandato in diretta tv il processo che vede imputato il Dr. Conrad Murray per la morte del famoso cantante.

Michael Pastor, il giudice della Superior Court di Los Angeles e responsabile di uno dei processi più scottanti mai visti nel mondo della musica, ha affermato di non essere contrario in linea di principio alla presenza delle telecamere e che concederà loro l’accesso se gli se i canali tv dimostreranno che la loro presenza non è causa di problemi.

Si dovrebbe conoscere la decisione finale a riguardo il 15 febbraio, quando si svolgerà una nuova udienza e il giudice dovrebbe già aver ricevuto le domande di partecipazione da parte dei responsabili delle varie emittenti tv.

La selezione dei giurati dovrebbe essere terminata entro e non oltre il prossimo 24 marzo. La Superior Court di Los Angeles, che a metà gennaio aveva rinviato a giudizio Murray,  ha indicato per il prossimo 28 marzo la data papabile dell’inizio del processo a carico del cardiologo. Il medico, se dichiarato colpevole, rischia fino a quattro anni di reclusione.

Riuscirà Michael Jackson ad avere finalmente un po’ di pace?