Michael Jackson News: cambio di etichetta?

images

Roger Friedman, il gossiparo più informato del web, dichiara sul blog Showbiz411 che la società MiJac Publishing, la società di edizioni musicali fondata la Michael Jackson sta per subire un cambio di guardia.

I diritti d’amministrazione del catalogo, proprietà della Warner Chappel, dovrebbero passare a Soni/ATV.

Certo che se la notizia dovesse avere un qualche fondamento di verità ciò cambierebbe notevolmente lo scenario musicale del bussines internazionale che ruota attorno al cantante anche dopo la sua morte.

Infatti il catalogo contiene brani come Billie Jean e Beat it, senza contare i successi di grandi artisti come Ray Charles.

Secondo Friedman questo cambio era già previsto uscito il nuovo album, Michael, da una clausola contrattuale con la Warner Chappel.

Quindi la notizia in fondo non dovrebbe far più di tanto  clamore.