Michael Jackson: concerto tributo a Verona il 23 giugno

jackson

Innegabile che Michael Jackson venga identificato come un mito. È questa la ragione per la quale negli anni a venire assisteremo al moltiplicarsi degli eventi e dei concerti, ma anche delle iniziative in generale, dedicate al Re del Pop, prematuramente scomparso all’età di cinquant’anni nel giugno del 2009. La prossima “tappa” del tributo è l’Italia.

Per la precisione il prossimo 23 giugno in quel di Verona, al Teatro Romano, Enrico Rava darà il suo omaggio a Michael Jackson. Come riportato dal Corriere della Sera Online, Enrico Rava ha da sempre stimato Jacko per la capacità di racchiudere, nella sua musica, culture differenti. “Nella musica di Jackson – ha detto Rava – ho ritrovato tutta la musica afroamericana, dal gospel fino al funky, passando per il soul. Trovo ricchissima la sua musica. L’unica cosa che mi rammarica è quella di esserci arrivato tardi”.

Era infatti solamente il 2012 quando il jazzista Enrico Rava, insieme ai musicisti del PM Jazzlab, si confrontava con la musica senza tempo di Michael Jackson. Da quel confronto era nato un disco, intitolato Rava On The Dance Floor.

Insomma, Michael Jackson è un mito e lo sarà sempre, sia per i musicisti sia per i semplici ascoltatori e fruitori di musica. Le parole di Rava sono semplicemente la conferma che la sua influenza è lungi dall’esaurirsi e dopo aver “formato” il pop moderno, sicuramente Jacko continuerà ad influenzare con la sua arte, con i suoi vocalizzi e le sue movenze, anche le prossime generazioni. Appuntamento il prossimo 23 giugno al Teatro Romano di Verona con Enrico Rava in un concerto tributo a Michael Jackson.

jackson