Malika Ayane: attrice nel cortometraggio Perfetta





Malika Ayane con la sua voce ha incantato milioni di italiani grazie alla sua esibizione al Festival di Sanremo nel 2010. Ora non vi racconterò del un nuovo progetto discografico di Malika (sono in corso le registrazioni del nuovo album che dovrebbe essere pubblicato il prossimo anno), ma vi racconterò del suo passaggio da cantante ad attrice. Malika Ayane, infatti, ha preso parte ad un cortometraggio dove nelle vesti di attrice interpreta una casalinga disperata degli anni Sessanta. Il titolo del cortometraggio è Perfetta ed è diretto da Federico Brugia. Perfetta in pratica è il secondo episodio del progetto 12 Piccole Scene Da 12 Grandi Film Mai Realizzati. Il cortometraggio assicura il divertimento e la riflessione.

In ogni caso i fan di Malika Ayane possono dormire sonni tranquilli, visto che non ha alcuna intenzione di smettere di cantare. E’ stata la stessa Malika a dichiarare: “Non penso di fare l’attrice”. In realtà dal cortometraggio vengono fuori tutte le potenzialità della cantante, la quale cimentandosi in un  monologo dimostra che potrebbe effettivamente avere anche un futuro da attrice.

Il regista Brugia ha deciso di pubblicare il cortometraggio Perfetta per il magazine digitale First Floor Under. Malika ha collaborato con il regista Federico Brugia anche come sceneggiatrice per il concept del film. La Ayane e Brugia hanno collaborato già in passato. Il regista, infatti, diverso tempo fa ha realizzato alcuni  videoclip della cantante tra i quali vi sono Come Foglie, Controvento, Un giorno in più. Insomma, guardate  Perfetta e fateci sapere se preferite Malika Ayane come attrice o come cantante.