Lucio Dalla: oggi i funerali, nel giorno del suo sessantanovesimo compleanno

Lucio Dalla oggi i funerali nel giorno del suo sessantanovesimo compleanno

E’ giunto il giorno dell’Addio. Si terrà oggi, 4 marzo 2012, presso la Basilica di San Petronio a Bologna il funerale di Lucio Dalla. Il cantautore avrebbe compiuto 69 anni proprio oggi. La sua data di nascita è impressa nella memoria di tutti perché è anche il titolo di un suo famoso brano, 4 marzo 1943. Oggi ai funerali non ci saranno le sue canzoni, ma alla fine Marco Alemanno leggerà il testo del brano Le Rondini.

“E se non ci sarà più gente come me, voglio morire in Piazza Grande” cantava Lucio, che invece è morto il 1° marzo in Svizzera. La sua Piazza Grande però gli sta rendendo omaggio proprio in queste ore. Più di 40.000 persone si sono messe in fila per entrare nella camera ardente allestita presso il cortile d’onore di Palazzo D’Accursio.

La sua Piazza Grande è piena di persone che ricordano l’amico e il poeta che la città di Bologna ha perso. Oggi a Bologna è stato proclamato il lutto cittadino e le bandiere sono a mezz’asta. Vi è ancora una lunga fila di persone che vogliono entrare nella camera ardente per portare l’ultimo saluto al poeta della città.

Colleghi musicisti, attori, esponenti della politica, dello sport e persone comuni: dalle 9:30 della mattina del 3 marzo continuano ad accedere alla camera ardente. C’è chi non riesce a trattenere le lacrime e c’è chi ricorda Lucio con un sorriso.

“Una famiglia vera e propria non ce l’ho e la mia casa è Piazza Grande, a chi mi crede prendo amore e amore do, quanto ne ho” così cantava Lucio Dalla e in queste ore la sua Piazza Grande gli sta dimostrando tutto il suo amore.

Ciao Lucio, Buon Compleanno…