Laura Pausini: si fida della sorella e non ha problemi con il fisco



Laura Pausini di recente ha rilasciato un’intervista per il settimanale A, nel corso della quale ha raccontato di fidarsi totalmente della sorella Silvia. I fan più attenti della cantante di certo sapranno che la voce di Silvia è presente nell’ultimo album dell’artista dal titolo Inedito.

Laura Pausini ha infatti cantato insieme alla sorella Silvia il brano Nel Primo Sguardo. Al settimanale A la cantante ha avuto modo raccontare il legame che ha proprio con la sorella: “Il nostro è un rapporto bellissimo anche se siamo agli opposti. Io espansiva, lei introversa; io istintiva, lei razionale. È bella, educata. Vorrei essere lei. Se fossi un maschio sarebbe la mia fidanzata ideale”.

Silvia Pausini però è anche l’amministratrice della Multinazionale Pausini, l’azienda della cantante. Nel corso dell’intervista, la stessa Laura Pausini ha avuto modo di dichiarare che la sua azienda è in regola con il fisco. La cantante infatti ha rivelato: “Sono contenta che la Guardia di finanza, dopo aver controllato la mia situazione, mi abbia detto che sono in regola”.

Come tutti sapete attualmente Laura Pausini è impegnata con il suo Inedito Tour World 2012 che la porterà a girare per il mondo fino al 31 dicembre del 2012. Insomma, per la cantante questo sarà un anno molto movimentato.

Nonostante gli impegni di lavoro, Laura Pausini non rinuncia all’amore. Da tempo ormai è legata sentimentalmente al suo chitarrista Paolo Carta e proprio in riferimento a questo legame al settimanale A ha rivelato: “Non mi fido mica e Paolo lo sa. L’amore non è solo fidarsi. Preferisco avere sempre un occhietto all’erta. Controllo tutto, le sue e-mail, il suo telefono. Anche lui, però, può fare lo stesso. Io non ho segreti”.