Lady Gaga: topi nel presente, cocaina e scarafaggi nel passato

Dopo il controverso video di Born This Way, titletrack del suo ultimo album, Lady Gaga torna a far parlare di sè, ma questa volta non per la sua musica. Miss Germanotta è stata infatti recentemente costretta alla chiusura del suo ristorante Vince & Eddie a New York, un locale storico dell’East Side della città aperto da 22 anni. Era talmente famoso che era addirittura apparso in una puntata di Sex & The City.

Tutto questo prima che si scoprisse che, da ‘gioiellino’ della ristorazione, il locale era diventato una gigantesca tana per topi. Un brutto colpo per Lady Gaga, specialmente perché questa notizia si somma, in questi giorni, con delle rivelazioni sul suo passato.

Tali rivelazioni provengono da un libro scritto da Neill Strauss sulle vite delle star. Lady Gaga avrebbe ammesso di aver fatto uso in passato di droghe pesanti, nella speranza di emulare l’arte dei suoi idoli come David Bowie o Andy Warhol.

Addirittura miss Germanotta ammette di essersi ritrovata spesso distesa sul pavimento circondata da cocaina e scarafaggi, animata dalla convinzione che tutto questo avrebbe giovato alla sua creatività.

In certi casi è proprio vero che le star possono essere un brutto esempio per alcuni. Fortunatamente ora Lady Gaga sembra aver abbandonato quel passato, tuffandosi in un presente fatto di successo e, di tanto in tanto, qualche spinello.