Lady Gaga: la rinascita dopo la depressione

lady-gaga

Recentemente intervistata da Harper’s Bazar, Lady Gaga, che a novembre dello scorso anno ha rilasciato la sua ultima fatica discografica, ha parlato del difficile periodo che ha vissuto proprio nel 2013. “Ho sofferto di una profonda depressione a fine 2013” confessa miss Germanotta sulle pagine del famoso magazine americano e forse la motivazione risiede nel mancato boom dei Artpop.

Ma entriamo nel dettaglio delle dichiarazioni di Lady Gaga. “Ero davvero esausta di combattere contro le persone – ha continuato Lady Gaga – non potevo nemmeno sentire il cuore che batteva. Ero arrabbiata, cinica e avevo questa profonda tristezza che mi affliggeva, come un’ancora che mi bloccava ovunque andassi”.

Eppure questo periodo, che deve essere costato molto alla nostra beniamina, sembra essere finito. “Il 1 gennaio mi sono svegliata, ho iniziato ancora a piangere e mi sono guardata allo specchio. In quel momento mi sono detta che era il momento di superare questa depressione anche se ero stanca di lottare”.

Arriva per tutti il momento in cui ci sente di essere caduti così in basso da non essere capace di tornare indietro. “Mi sono realmente sentita come se stessi morendo, la mia luce si era completamente spenta. Se c’era una piccola molecola di luce, dovevo trovarla e moltiplicarla”.

Auguriamo a Lady Gaga di essere effettivamente uscita da questo periodo buio e di aver davvero moltiplicato quella luce. Ricordiamo che la nostra eroina, che speriamo sia in ottima forma, è attesa al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 4 novembre 2014. I biglietti saranno in vendita dalle ore 10.00 di venerdì 14 febbraio.

lady-gaga