Lady Gaga: da Regina del Pop a complice di WikiLeaks!

Sarete sicuramente tutti a conoscenza del caso che in questi giorni sta letteralmente catturando l’attenzione del mondo intero:

lo scandalo di Wikileaks e del padrino Bradley Manning.

Ebbene, in maniera del tutto inaspettata, ecco che nel bel mezzo di una questione internazionale spunta nientemeno che il nome di Lady Gaga.

Direte voi, cosa c’entra Miss Germanotta con Wikilieaks?

C’entra eccome, visto che i celebri file compromettenti, resi pubblici tramite delle copie fatte su cd, sarebbero stati copiati proprio tramite il disco di Lady Gaga.

A dichiararlo è stato Bradley Manning in persona che, tramite un cd rescrivibile, avrebbe prima

registrato i brani della Regina del Pop per poi masterizzare nuovamente i dati incriminati.

Dunque mentre Manning si apprestava a diffondere i più grandi segreti di politiche, guerre e governi, se la spassava ascoltando e canticchiando Telephone di Lady Gaga.