La dimora milionaria di Michael Jackson lanciata sul mercato immobiliare

michael jackson - neverland

A poco più di un anno dalla tragica scomparsa di Michael Jackson, il proprietario della villa di Los Angeles ha deciso di mettere in vendita l’edificio dove il Re del Pop passò gli ultimi giorni della sua vita.

La proprietà è stata lanciata sul mercato immobiliare con un prezzo di circa 28 milioni di dollari. La villa, le cui immagini hann oromai fatto il giro del mondo, è situata a Bel Air e conta un numero di ben 7 camere da letto, 13 bagni e 7 posti auto nel garage quasi kilometrico.

Inizialmente l’edificio fu messo in affitto per 300 mila dollari al mese per poi essere passato direttamente alla vendita a causa della mancanza di affittuari.

Ovviamente le prime proposte sono giunte proprio dai numerosi fan di Michael che, sin da subito, si sono mostrati interessati all’acquisto, ma considerata l’eredità dell’artista il proprietario ha fatto sapere che ogni eventuale acquirente verrà rigidamente valutato ancor prima di permettergli di visitare lo stabile.