Killswitch Engage: il nuovo cantante è…ancora Jesse Leach

kse-2012

Avevo letto la notizia in moltissimi blog e fonti sulla Rete, ma ho aspettato a darvela perchè ero in attesa dell’ufficialità vera e propria. Come moltissimi di voi amanti del metalcore avranno di sicuro saputo, i grandissimi Killswitch Engage sono ritornati alla loro formazione storica.

Proprio così perchè il singer Howard Jones, che era in forze alla band dal 2002, è stato allontanato dalla band senza una spiegazione vera e propria. Anche se, vi invito a leggerlo, su Wikipedia qualche novità c’è.

Ebbene Howard Jones è stato sostituito da colui che lui stesso aveva sostituito nel 2002. Esatto, il nuovo cantante dei Killswitch Engage è ancora una volta Jesse Leach, colui che molti ricorderanno per l’eccelso lavoro sul primissimo disco omonimo del 2000 e sulla bibbia del metalcore Alive Or Just Breathing. Per intenderci quest’ultimo è il disco che ha segnato il debutto dei Killswitch Engage sotto l’egida della Roadrunner Records e nella cui tracklist figurava una song storica come My Last Serenade.

Qualche giorno fa la band aveva dato uno pseudo annuncio tramite una foto sul proprio sito ufficiale che ritraeva proprio Jesse Leach insieme agli altri componenti. Era bastato questo per fare in modo che il mondo della musica e dei fan si smuovesse, ma ora arriva la comunicazione ufficiale.

“Dopo molte discussioni ed un’attenta disamina, siamo lieti di annunciare che Jesse Leach è tornato a far parte dei Killswitch Engage. Il nostro compito era quello di trovare la persona più adatta per sostituire degnamente Howard: è stata una decisione basata sul talento e non sulla familiarità”. Dal canto suo Jesse Leach ha detto: “Non vedo l’ora di scrivere il nuovo album, dal momento che le demo sono assolutamente stupefacenti, così come iniziare a respirare una nuova vita prendendo confidenza con le canzoni profonde e piene di emozioni che Howard ha scritto”. C’è stima.