Justin Bieber News: un fuori programma per il cantante

justin-bieber

Se l’e vista brutta il nostro Justin Bieber che, durante la presentazione del suo profumo Someday presso i grandi magazzini Macy’s di Manhattan, ha avuto la malsana idea di uscire dallo store per salutare le sue fan, creando così un non piccola divergenza tra la polizia del luogo e le sue guardie del corpo.

Infatti nel tentativo di far rientrare la star nei grandi magazzini alcuni agenti in borghese hanno cercato di ‘afferrare’ il nostro Justin, scatenando la furia delle sue guardie del corpo che, non avendo intuito che quelle persone in realtà fossero poliziotti, si sono beccati una bella multa.

Ma, sanzioni a parte, a rimetterci fisicamente in tutto quel caos è stato proprio il giovane cantante canadese che si è ritrovato a improvvisamente a gambe all’aria.

Il vero problema si è venuto a creare quando, dopo la caduta, i fans e la rete hanno iniziato a gridare all’aggressione, una voce errata che si è automaticamente diffusa in tutto il mondo fino alla smentita ufficiale del dipartimento di polizia di New York, intervenuto per fare chiarezza sull’accaduto.

Justin Bieber non è quindi stato aggredito, ma evidentemente solo strattonato da un poliziotto in borghese nel tentativo di tenerlo lontano dal caos e di farlo rientrare nell’edificio del Macy’s.

Insomma care fans, potete stare tranquille. Nonostante lo schock iniziale il vostro Justin sta benissimo e sembra non aver riportato alcun danno in seguito alla caduta.

L’unico a rimetterci, economicamente parlando, è stato proprio uno dei bodyguard intervenuti per fermare i poliziotti in borghese beccandosi così una bella multa.