Justin Bieber: 100 pollici in più di Obama e del Dalai Lama

Secondo un calcolo recente effettuato da Klout, un social network calcualtor, malgrado la giovanissima età Justin Bieber risulta più influente non solo del Dalai Lama ma addirittura dello stesso presidente degli Stati Uniti, Barack Obama.

Il calcolo in questione è stato effettuato in base ai tweets di Twitter, ai pollici in su di Facebook (i classici ‘Mi Piace’) e alle ricerche tramite Google.

Ebbene a quanto pare l’indice di gradimento di Justin ha raggiunto il punteggio maggiore, ovvero 100!

A seguire il giovane cantante candese non poteva mancare Lady Gaga, stabile con un punteggio pari ad 89 e rincorsa, a sua volta, da Barack Obama fermo ad 88.