Jovanotti: Backup Tour 2013 sarà una grande festa

jova

Jovanotti ha rilasciato un’intervista a TgCom 24 parlando del tour che lo vedrà protagonista per la promozione di Backup 1987 – 2012. Lui stesso definisce il suo primo tour negli stadi “una festa di compleanno con montagne russe” che si articolerà in 13 date da 7 giugno in poi, compresa una doppia data allo stadio San Siro di Milano.

Sarà uno spettacolo forte – ha detto Jovanotti a TgCom – ci sto lavorando da tanto e penso che sia la cosa più importante che abbia fatto fino ad adesso”. E alla domanda su che tipo di show sarà, Lorenzo risponde: “Molto dance. Sono felice di cavalcare un’onda che sta attraversando tutto il mondo musicale. Nello stadio ci saranno montagne russe di emozioni con i dj che apriranno lo show. Per esempio a San Siro ci sarà Benny Benassi che è un numero uno”.

Ma Benny Benassi non è solamente l’unico ospite che Jovanotti potrebbe portare negli stadi per il suo Backup Tour 2013. Oltre a lui (che interviene eccezionalmente visto che il giorno prima è a Miami e quello dopo a Singapore) ci saranno anche il rapper partenopeo Clementino, Il Cile e i Tre Allegri Ragazzi Morti.

Ma Lorenzo conferma di aver sentito anche altri amici, come per esempio Cesare Cremonini o Luca Carboni. Quest’ultimo potrebbe intervenire nella data bolognese del Backup Tour di Jovanotti.

Sarà una grande serata di divertimento e molto ballabile. Non ho mai fatto gli stadi, ci ho suonato ma mai in un tour intero. Sto lavorando ad una trentina di pezzi, considerando che sarà una sorta di Best Of di tutta la mia produzione e non farò dei medley”. Di sicuro, conferma Jovanotti a TgCom, la scaletta dei suoi concerti comprenderà anche Gimme Five, canzone che raramente ha portato dal vivo. 

jova