Jonas Brothers, questione di salute….

nick-jonas-1

Dopo le  batoste degli ultimi giorni che vedono la popolarità dai Jonas Brothers in netta ascesa ecco una buona notizia. Che i tre fratelli non si dedicassero solo alla musica era cosa ben nota, ma almeno per questa volt anon parleremo di gossip ma di un tema molto più importante: Nick torna alle prese con un tema molto serio e delicato ovvero la lotta contro il diabete male dal quale lo stesso Nick è affetto.

La CNN ha realizzato un documentario con parecchi volti noti, cominciando da Barak Obama fino ad arrivarte al giovane e talentuoso Nick Jonas con la sua lotta personale contro il diabete nel programma Student News. Il ragazzo ripercorre la sua storia: “Mi è stato diagnosticato a novembre del 2005. Avevo 13 anni, ho perso quasi sette kg in tre settimane, considerando che pesavo 48 kg in tutto. Il mio impegno mentre andavo in ospedale era che non avrei permesso a questi di fermarmi”.

Alcuni anni dopo Nick ha scritto insieme ai fratelli  “A Little Bit Longer”, una canzone autobiografica che parla del suo rapporto con il diabete, vivendo la scrittura di quest’ultima proprio come una vera e propria cura: “Penso che solo il fatto di poter dire ‘Sei come tutti gli altri, puoi fare quello che vuoi, puoi farlo con il diabete’, sia la cosa migliore del mondo”.

Alle parole Nick fa seguire i fatti infatti ha elargito anche aiuti finanziari: insieme ai Jonas Brothers ha infatti fondato Change For the Children Foundation. Riguardo alla loro attività in prima persona, Nick dichiara: “Quello che possiamo fare finanziariamente è grande e sono sempre felice di farlo, ma se c’è qualcosa che posso fare personalmente per incoraggiare qualcuno, questo significa il mondo per me”.

Insomma ugola e cuore d’oro per Nick Jonas!