Jay-Z: produce NBA 2k13, un nuovo videogame!

beyonce-and-jay-z-baby

Jay-Z è uno di quei personaggi che ha le mani in pasta un po’ dovunque. Non è solo un artista hip hop made in Usa acclamato a livello mondiale, ma ha al suo attivo anche alcune colonne sonore per altrettanti film di Hollywood e da oggi può fregiarsi anche del titolo di produttore esecutivo di un noto videogame.

Sto parlando di NBA 2K13 (alias NBA 2013), videogioco di basket realizzato dalla 2K Sports. Jay-Z ha lavorato insensamente per la colonna sonora del gioco e sta attualmente lavorando molto vicino ai curatori del software cercando di portare avanti il suo parere per quanto riguarda la grafica, il menu e i contenuti di questo attesissimo videogames.

Jay-Z, nella colonna sonora del gioco, ha inserito le sue canzoni Public Service Announcement, On To The Next One, ma ha scelto anche alcuni classici come Blow The Whistle di Too Short, I Ain’t No Joke di Eric B. e Rakim, The World Is Yours di Nas e Shook One’s Part II di Mobb Deep. Ma queste song non sono le uniche, perchè Jay-z ha inserito anche altre canzoni nella soundtrack del videogioco NBA 2K13. Potremo ascoltare, oltre agli artisti appena citati, anche U2, Daft Punk, Santigold, Coldplay e Roy Ayers.

Il videogioco della 2K Sports NBA 2K13 arriverà sul mercato videoludico a partire dal prossimo 2 ottobre e gli sviluppatori hanno dichiarato che Jay-Z è stato molto chiaro sin dal primo momento: “Se mi volete in questo progetto voglio poter aiutare a curare il videogame, voglio essere coinvolto al 100% e non solamente per la colonna sonora”. Staremo a vedere cosa sarà stato capace di creare.