ISF Roma organizza il Baracca Sound, solidarietà per il Madagascar

Presso la redazione di Musica10 è giunto un comunicato stampa firmato dai ragazzi dell’associazione Ingegneria Senza Frontiere (ISF) di Roma, desiderosi di segnalarci il loro ammirevole progetto. Riceviamo e pubblichiamo:

 

“Nel marzo del 2009 è avvenuto un colpo di Stato in Madagascar, ignorato dalla stampa italiana, che non ha cambiato per nulla la situazione sul territorio, dove la popolazione vive in perenne stati di emergenza igienica e sanitaria, e di grosso deficit politico – culturale.

Una delle grosse esigenze espresse dai referenti locali è quella di disporre di uno strumento di comunicazione per permettere lo scambio di esperienze ed informazioni tra gli abitanti del posto.

E’ in questo contesto che le associazioni no profit ISF-Roma, Mangwana e Vanona stanno lavorando per installare una radio comunitaria efficiente e gestibile direttamente dalla popolazione locale.

Per promuovere il progetto, sabato 28 novembre presso il Centro Sociale C.S.O.A eXSnia (via Prenestina 173), si terrà la serata Baracca Sound – Dance Hall Raggae organizzata dall’associazione di volontariato Ingegneria Senza Frontiere ISF – Roma.

La radio sarà installata a Fianarantsoa, Madagascar, e tutti gli interessati vengono ringraziati in anticipo da parte dei ragazzi della ISF – Roma che con passione e impegno stanno impiegando le proprie risorse per questo piccole grande sogno nel terzo mondo”.

 

Per info visitare il sito: www.isf-roma.org . 

 

baracca sound dance hall