Il segreto di Valerio Scanu e Alessandra Amoroso passando per Marco Carta? Luca Jurman!



Dopo aver abbandonato la spinta iniziale di Amici, loro hanno avuto un successo a dir poco strepitoso mentre lui, mentore e vocal coah, sembra non essersi preso alcun merito o riconoscimento pubblico per aver contribuito all’esplosione di questi talenti.
Stiamo parlando dei giovani artisti creati in casa De Filippi e, in primis, del trio Alessandra Amoroso, Valerio Scanu e Marco Carta, tutti e tre ‘allenati’ vocalmente da uno dei più celebri insegnanti della scena italiana: Luca Jurman.
Insomma, sarà una pura coincidenza, ma i tre artisti durante la permanenza nella scuola di Canale 5 hanno condiviso tutti le perle di saggezza del vocal coach milanese che, diciamocelo, di musica e talenti se ne intende eccome!
Marco Carta: vincitore. Alessandra Amoroso: vincitrice. Valerio Scanu: non avrà vinto Amici ma di certo le sue lezioni con Jurman hanno fatto in modo di caricare la sua presenza sul palcoscenico, così come quella stessa voce che nel giro di pochi mesi è arrivata alla vittoria del Festival di Sanremo.
Eppure, malgrado tale abilità nell’addocchiare e ‘ripulire’ i nuovi talenti, Luca Jurman non pare avere un ottimo rapporto con talent-show e format simili, tanto da aver dichiarato: “Oggi i media condizionano i ragazzi, ma anche i loro genitori, nei confronti dell’arte. Si pensa che per essere artisti basti proclamarsi tali e che un corso di pochi mesi sia sufficiente a fare di un principiante un professionista. L’arte è una ricchezza di pochi eletti e ha un’etica alla quale non ci si può sottrarre con facili scorciatoie”.
In particolare l’ex insegnante ha fatto riferimento alla presunta abitudine delle commissioni di dare più spazio a carisma  e bel faccino, piuttosto che ai veri e propri talenti canori.
A tal proposito ha infatti ricordato “Valerio Scanu risultava avere un viso anonimo e il carisma di un sasso”, eppure guardate dove è arrivato adesso!
Lo stesso vale per l’antesignano Marco Carta, silurato da colleghi e commissione ed accolto dall’insegnamento di Jurman che, non a  caso, lo ha condotto vero la vittoria di Amici 8.
Insomma, Luca Jurman rappresenterà anche una voce fuori dal coro, eppure quella stessa voce sembra aver aiutato e supportato i più grandi successi usciti dalla casa di Maria de Filippi!