Harlem Shake: il tormentone che travolge!

harlem

Qualche giorno fa, sulle pagine di questo blog, avevamo ipotizzato che Harlem Shake sarebbe stato il tormentone che avrebbe fatto dimenticare Gangnam Style di PSY. Avevamo ragione, visto che negli ultimi tempi il fenomeno Harlem Shake si sta espandendo a macchia d’olio contaminando sia la rete (i video su youTube sono più di 73 mila), sia la vita reale, con flash mob e quant’altro.

Cominciamo con il citare la trasmissione Amici, dove i finalisti della squadra Blu hanno festeggiato l’arrivo alla finalissima ballando come forsennati proprio al ritmo di Harlem Shake. Presumibilmente, quindi, su YouTube ora troveremo anche i cantati e ballerini di Amici di Maria De Filippi alle prese con il ballo strambo di Harlem Shake.

È finita qui? Non credo proprio. Un altro grandissimo artista ad essere stato contaminato irrimediabilmente dal virus di Harlem Shake è nientemeno che Eros Ramazzotti. Il nostro eroe, che si sta godendo il meritato successo dopo l’uscita del suo ultimo album Noi, ha cominciato a ballare l’Harlem Shake durante un suo concerto, coinvolgendo in questa iniziativa anche altra gente. Qui sotto potete vedere il video relativo a quanto detto.

Ma ancora non è tutto. Dopo il video di Eros potete vedere un’altra clip di YouTube che ci mostra come l’Harlem Shake sia sbarcato anche all’Università di Roma Tre, dove un gruppo di studenti (probabilmente annoiati) si è letteralmente scatenato.

E allora non avevamo ragione noi di Musica10 quando vi avvertivamo che Harlem Shake sarebbe diventato il nuovo tormentone del web?

harlem