Gwyneth Paltrow, voglia di musica…

gwyneth paltrow

La moda delle attrici che si cimentano nella musica e viceversa è ormai consolidata.

Spesso i risultati sono imbarazzanti, anche se la moderna tecnologia oggi, riuscirebbe a far cantare anche un granello di polvere. Ad gni modo, quando ci si trova invece al cospetto di una signora attrice che sa far bene funzionare anche le proprie corde vocali, è tutt’altra storia.
Stiamo parlando di Gwyneth Paltrow, donna dalle indubbie capacità attoriali che sta per intraprendere ora ben altro tipo di carriera. Gwyyneth in fondo viene dal teatro, e in America si sa, la preparazione teatrale e cinematografica è tutt’altra cosa rispetto all’Italia… che sappia cantare dunque, è abbastanza indubbio.
Già nel 2004 la bella attrice, nonchè moglie del frontman dei Coldplay, Chris Martin, aveva debuttato con un lavoro discografico, Every World is True in cui interpretò What is this thing callede love?, a seguito della nascita della figlioletta Apple.
Partecipò poi nel 2008 ad un evento benefico presso il locale di Londra (città in cui ormai vive) Ronnie Scott’s, dove interpretò Killing me softly di Roberta Flack.
Per lei poi la partecipazione al film Country Strong, dove di nuovo si è trovata a cimentarsi con la musica. E ora? E’ in previsione il 10 novembre una serata alla Bridgestone Arena di Nashville per la cerimonia di assegnazione dei Country Music Association Awards.

Gwyneth Paltrow si esibirà di nuovo dunque, forte anche della promozione del film sopra citato di cui ancora in Italia non si ha traccia.
Insomma, dopo tutto questo cantare, a quando il primo disco?