Grammy Awards 2011: vittorie anche per Them Crooked Vultures e Iron Maiden

Them+Crooked+Vultures+hommepaulgrohl

I Grammy Awards 2011, come ogni anno, prendono in considerazione anche quella parte di musica ‘alternativa’ che costituisce una nicchia ristretta, ma che va comunque valutata e apprezzata.

E così accanto ai nomi grossi di Lady Gaga, Arcade Fire, Eminem, Justin Bieber e Lady Antebellum ci sono le categorie e le relative nomination dedicate al Best Hard Rock Performance e Best Metal Performance.

A vincere nella categoria Best Hard Rock Performance sono stati nientemeno che i Them Crooked Vultures, superband composta da Dave Grohl (ex batterista dei Nirvana e ora cantante/chitarrista dei Foo Fighters), Josh Homme (ex Kyuss e ora Queens Of The Stone Age) e John Paul Jones che altri non è se non il leggendario bassista degli altrettanto leggendari Led Zeppelin (sarà reunion definitiva per loro?).

I The Crooked Vultures hanno portato a casa l’ambito Grammy per la loro performance nella canzone New Fang e hanno battuto l’agguerrita concorrenza che aveva i nomi di Alice In Chains, Ozzy Osbourne, Soundgarden e Stone Temple Pilots.

La categoria Best Metal Performance, invece, è stata vinta dai sempreverdi e onnipresenti Iron Maiden, con El Dorado. A correre accanto a loro per vincere la statuetta c’erano Korn, Lamb Of God, Megadeth e Slayer.